Skip to main content

Concerto di Ligabue a Campovolo

By 28 Giugno 2022Blog
30 anni in un nuovo giorno è iniziato il 4 giugno 2022 all’Arena di Reggio Emilia per celebrare i 30 anni della sua carriera. Ci sono state più di 103mila persone. Tre ore esatte di concerto (dalle nove in punto alla mezzanotte spaccata) e ben 32 brani in scaletta per 32 anni di carriera: una festa che il popolo di Ligabue ha aspettato per oltre due anni.
Il concerto assume un significato speciale ancor prima di iniziare: alle 21 in punto, infatti, Claudio Maioli sale sul palco e, con un alzabandiera decisamente simbolico, issa la bandiera della pace in cima al palco, insieme a quella dell’evento.
Per celebrare questi 30 (+2) anni di carriera si parte proprio dalla fine: “Non cambierei questa vita con nessun’altra”, l’ultimo singolo pubblicato. Dall’ultimo singolo si passa poi al primo brano del primo album, ovvero “Balliamo sul mondo”, con il pubblico che regala una coreografia, esponendo un tappeto di cartoncini coi colori del concerto con su scritto “30+2“. Sul palco, oltre il cantante, ci sono stati diversi ospiti: Loredana Bertè, Francesco De Gregori, Mauro Pagani, Eugenio Finardi, Elisa e Gazzelle. È stato un concerto magnifico, avrei voluto partecipare anch’io perché è un cantante che mi è sempre piaciuto, mi piacciono le sue canzoni e come le canta. Le canzoni che mi piacciono di più sono: Questa è la mia vita, Balliamo sul Mondo e Niente paura.

FONTE: https://www.spettakolo.it/2022/06/05/ligabue-rcf-arena-campovolo-concerto-scaletta/

AUTORE:

Leave a Reply